miele

Miele di castagno

Il castagno europeo è un albero a foglie caduche appartenente alle Fagaceae ed è una specie autoctona, l’unica del genere Castanea presente in Europa

Il miele di castagno proviene dai nostri apiari situati ai piedi delle alpi apuane a 500/600m dal livello del mare. 

Il castagno è una pianta che può raggiungere i 30 m. di altezza e vive sia sulle Alpi che sull’Appennino creando grandi boschi.
Il castagno fiorisce a giugno, il miele è ricco di fruttosio e per questo motivo l’eventuale cristallizzazione è molto lenta e non sempre regolare. Il colore è ambrato scuro con tonalità rossiccio verdastre. Sia l’odore che il sapore sono intensi, è poco dolce e molto persistente. Il suo odore e sapore ricordano l’odore di tannino, aromatico, pungente di legno. In cucina è uno dei mieli più apprezzati in abbinamento a formaggi stagionati ma anche con ricotta che ne esalta il sapore.

Tipo : castanea sativa o castagno europeo

Formati : 40g, 250g, 500g 1 kg.

Conservazione : in luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di luce e di calore.

Note : la formazione di cristalli è un processo naturale, una garanzia di un miele non trattato termicamente.

 

Scopri le altre magie della natura

prodotti

Miele di tiglio

miele

Miele di corbezzolo

miele

Miele di melata

miele

Miele di acacia

miele